Prospettive e stakeholder

Quando lavora nelle amministrazioni pubbliche, il laureato in Management Pubblico e della Sanità può operare a livello centrale, regionale o locale con responsabilità di medio grado.
Quando lavora all'esterno del settore pubblico, il laureato in Management Pubblico e della Sanità può operare:
- nelle imprese, per la gestione di progetti in cui si intrecciano obiettivi aziendali e politiche pubbliche;
- nelle società di consulenza, per fornire ricerche e servizi basati sulla relazione con le amministrazioni pubbliche e il settore sanitario;
- nelle organizzazioni di categoria, per monitorare le politiche di settore;
- nei media, per migliorare le informazioni che riguardano i cittadini;
- nelle società di pubbliche relazioni, perché i contatti tra aziende e istituzioni si basino su elevati standard tecnici ed etici;
- nelle organizzazioni non profit, perché anche il bene va fatto bene.

Statistiche occupazionali (Almalaurea)
Percorsi consigliati dopo laurea
La laurea in Management pubblico consente l'accesso a una molteplicità di lauree magistrali nel campo dell'economia, del management e delle scienze dell'amministrazione. Presso la Facoltà di Scienze Politiche, Economiche e Sociali, il diretto proseguimento è il corso di laurea magistrale in Amministrazioni e politiche pubbliche (LM-63), cui si accede previo il rispetto dei criteri di ammissione.
Milano
Stakeholders

Il corso dialoga con il territorio attraverso consultazione con le organizzazioni professionali, produttive e di servizio - a livello locale, nazionale e internazionale.

MAPS e il mondo del lavoro
Il Comitato di Indirizzo

Per aprirsi al mondo del lavoro, dal 2018 il Corso di Laurea si è dotato di un Comitato di Indirizzo, avviando una pratica consolidata per il coinvolgimento dei principali stakeholder pubblici e privati.

La funzione del Comitato di Indirizzo è ascoltare in presa diretta la voce di Istituzioni e Imprese al fine di ricevere stimoli e suggerimenti sul programma di studio in modo da renderlo sempre aggiornato e attraente per il mercato del lavoro.

Poiché, molte di queste Istituzioni ed Imprese ospitano tirocinanti provenienti da MAPS o hanno in forza laureati o studenti lavoratori provenienti da MAPS, l’incontro ha anche la funzione di ricevere feedback sulla preparazione degli studenti e laureati MAPS al fine di promuovere il miglioramento continuo delle nostre attività.

Il Comitato si riunisce di norma annualmente. A seguito delle riunioni viene steso un verbale che è presentato e discusso all’interno del Consiglio del Collegio Didattico.

Le Istituzioni e gli attori che partecipano al Comitato di Indirizzo sono i seguenti.